Possagno Sacro cuore e Malga il Doc

Dati tecnici

  • Difficoltà tecnica: difficile
  • Tempo: 4 h
  • Ritorno al punto di partenza:
  • Coordinate: Lat. 45°86'58"38 Long. 11°87'40"96
  • Lunghezza percorso: 7,4 km
  • Dislivello in salita: max pendenza 24,1%
  • Dislivello in discesa: max pendenza 31,1%
  • Altezza max raggiunta: 900 m
  • Altezza min raggiunta: 585 m

Percorso:

La “Casa del Sacro Cuore” in Col Draga nel Comune di  Possagno, Istituto dei Padri Cavanis,  secondo Centro di Spiritualità del Triveneto per anno di fondazione,  è punto di inizio per questo percorso ad anello, un cammino di consapevolezza all’ interno della Natura.

Una salita graduale che come meta pone la Malga il Doc, una passeggiata che attraversa un’opera boschiva armoniosa e bilanciata in una notevole diversità di ambienti presenti da valle a monte.

In cresta alla nostra salita corre un sentiero CAI 212, tra i più evocativi alla memoria degli  Itineraridella Grande Guerra più completi del Monte Grappa, con punti di interesse quali Monte Palon, Castel Cesil e Monte Tomba sulle vie “TV 1 altavia delle prealpi trevigiane”.

Anche la discesa si presta a scenari sempre ricchi per la diversità di piante, erbe, fiori ed animali.

Utilizzabile solo con app compatibili GPX

Strutture consigliate vicino al percorso

Con il patrocinio di: