Pederobba Oasi Lipu Garzaia – MTB

Dati tecnici

  • Difficoltà tecnica: facile
  • Tempo: 1 h 30'
  • Ritorno al punto di partenza: No
  • Coordinate: Lat. 45°87'72"63 Long. 11°96'48"39
  • Lunghezza percorso: 4,5 km
  • Dislivello in salita: max pendenza 12,0 %
  • Dislivello in discesa: max pendenza 13,1%
  • Altezza max raggiunta: 186 m
  • Altezza min raggiunta: 164 m

Percorso:

Un vero gioiello di percorso naturalistico che attraversa un’area di 163 ettari pianeggianti e boschivi, delimitati da due corsi d’acqua dove molte specie animali hanno trovato il loro habitat naturale  quali aironi, garzette e tante altre specie anche solo per soste migratorie.

L’Oasi Lipu Garzaia di Pederobba si trova all’interno del sito di rete Natura 2000 classificato come ZPS IT3240034: La Garzaia di Pederobba e SIC IT3230088: Fiume Piave dai Maserot alle Grave di Pederobba.

L’oasi è ricco esempio di biodiversità che si può apprezzare lungo tutto il percorso ed approfondire con il supporto di pannelli didattici allestiti dalla Lipu  e dall’Amministrazione Comunale di Pederobba.

La visita inizia dal Centro CEA (Centro Educazione Ambientale) dell’Oasi, denominato “La Città degli Aironi” e dedicato alla memoria di un attivista Lipu, Lorenzo Orsato. Il centro è situato nello stabile dell’ex stazione ferroviaria, ristrutturata e con all’interno sala video, una sala diorami, una biblioteca, un’area museale ed un mostra fotografica permanente che ritrae le 2 aree IBA – Important Bird Areas – denominate Garzaia di Pederobba e Monte Grappa.

Il percorso è facile e adatto a tutti, ben segnalato si snoda ai piedi del Monfenera lungo il fiume Piave e con un breve spostamento a Nord è possibile il collegamento con la ciclopista “la via del Brenta”.

Itinerario adatto anche a MTB

Utilizzabile solo con app compatibili GPX

Strutture consigliate vicino al percorso

Con il patrocinio di: