Crespano del Grappa dal Monte Boccaor al Monte Valderoa

Dati tecnici

  • Difficoltà tecnica: media
  • Tempo: 3,5 h
  • Ritorno al punto di partenza:
  • Coordinate: Lat. 45°88'12"52 Long. 11°81'34"32
  • Lunghezza percorso: 16,2 km
  • Dislivello in salita: max pendenza 30,1%
  • Dislivello in discesa: max pendenza 29,9%
  • Altezza max raggiunta: 1735 m
  • Altezza min raggiunta: 1267 m

Percorso:

Bellissimo itinerario totalmente in quota sul massiccio del Monte Grappa, percorre per buona parte il percorso naturalistico del Grappa, in un territorio famoso per i recenti eventi storici, ora segnati sugli itinerari della grande guerra.

L’inizio dell’escursione è da una zona a ridosso del Sacrario del Monte Grappa, dai declivi del Monte Boccaor lungo le vie della Valle delle Mure, puntando diretti verso il Monte Valderoa, tra le antiche strade della Prima Guerra Mondiale, sentieri immersi in pascoli e vallette con una vegetazione e una strutura geologica molto interessanti per la loro biodiversità.

Arrivati al Monte Valderoa, il sentiero CAI 156 ci riconduce al Sacrario del Monte Grappa, dopo averci fatto scoprire panorami di incredibile profondità, alternando a Nord le maestose Dolomiti con le sconfinate viste a Sud sulla Pianura Padana percorrendo le “TV1 altavia delle prealpi trevigiane”.

 

Utilizzabile solo con app compatibili GPX

Strutture consigliate vicino al percorso

Con il patrocinio di: