Castelcucco per i sentieri di Col Muson alla chiesa di S Lucia

Dati tecnici

  • Difficoltà tecnica: facile
  • Tempo: 2 h
  • Ritorno al punto di partenza:
  • Coordinate: Lat. 45°83'44"49 Long. 11°88'22"93
  • Lunghezza percorso: 4,1 km
  • Dislivello in salita: max pendenza 13,5%
  • Dislivello in discesa: max pendenza 18,6%
  • Altezza max raggiunta: 292 m
  • Altezza min raggiunta: 189 m

Percorso:

Il primo itinerario naturalistico del Comune di Castelcucco parte  dalla chiesa Arcipretale di San Giorgio. Salendo lungo via Rive ed ammirando un ampliarsi progressivo di panorami sulle colline Asolane,  si incontra l’indicazione per la piacevole discesa boschiva di “S.Giustina”.

Scendendo immersi in una ricca e varia vegetazione si arriva alla sorgente del torrente “Muson” in una piccola verde radura pianeggiante, un interessante crocevia naturalistico sempre boschivo. La prima via rapida ma impegnativa scende lungo il torrente, la seconda sempre in discesa segue le indicazioni di “ Castel Muson “, entrambe riportano al centro paese.

Due sono anche le opportunità di risalita la prima lungo le ripide “scalette” per arrivare alla  Chiesa di Santa Giustina a ridosso del borgo Cunial di Possagno. La seconda prende la dorsale a nord del Col Muson per arrivare in località Paderno.

La suggestiva discesa verso  l’Oratorio di “San Francesco” ed il borgo di “Casel” un opera di archeologia industriale  offre interessanti soste prima di ritornate alla base di partenza.

Utilizzabile solo con app compatibili GPX

Strutture consigliate vicino al percorso

Con il patrocinio di: